Poesie di Roberto Ferrieri


Home page  Lettura   Poeti del sito   Racconti   Narratori del sito   Antologia   Autori   Biografie  Guida   Metrica   Figure retoriche

 
Ti sei mai fermata a pensare cosa potesse provare la persona che ti sta accanto?
Tutti sono talmente concentrati a cosa fosse meglio per loro, senza render attenzione a cosa può provocare all'altro.
La mia vita fin ora non è stata una passeggiata, ho vissuto grandi emozioni ed enormi sofferenze..
Ho dato anima e cuore in ciò che credevo.. Sono vissuto di speranze, di ambizioni.
Passando da uno stato d'animo all'altro, provando e riprovando nell'intento di trovare una strada per la felicità.
L'unica temporanea che ho trovato è riuscire ad aiutare le persone che amo...
Un sorriso anche una piccola smorfia nei momenti di difficoltà... Quella per me è la felicità.
Essere utile nel momento del bisogno, senza aver niente in cambio, questo è ciò che mi rende felice.
Ho passato mesi a credere di saper tutto, ma capii che la strada della conoscenza è appena iniziata.
È appena iniziato il cammino.
Io non porto rancore per le persone che mi hanno fatto soffrire,
Io non porto rabbia per le parole dette e non mantenute, tutte le esperienze passate hanno arricchito la mia persona
hanno riempito e spezzato il mio cuore ma sopratutto mi hanno mostrato come sono davvero perché nonostante tutto,
io sono ancora qua tra di voi.
Sono qua che cammino col sorriso anche se il mondo mi sta cadendo addosso.
Sono qua con il dolore in petto che guardo dritto negli occhi il mio carnefice e gli porgo l'altra guancia.
Questo sono io e niente e nessuno potrà cambiarlo.

O uomo
dal principio ti sei distinto per il tuo intelletto.
Strana la mente umana
spesso intrecciata tra i complessi e mutata dai sentimenti.
grazie ad essa hai ottenuto la superiorità tra le specie,
ma è la mente a controllare il cuore o è il contrario?
A lungo vi osservai
voi,
spesso impulsivi
spesso crudeli
ma anche generosi e altruisti
sono le emozioni a prevalere sulla ragione oppure no?
le emozioni,
i sentimenti
ti appassionano in ogni azione,
ti fanno battere il cuore..
Ma la razionalità ti aiuta a non commettere gli stessi errori,
a non farsi usare come oggetti.
umano,
è meglio vivere una vita senza emozioni
o una vita formata da opportunismo e falsità?
Solitamente la verità sta nel mezzo
o negli occhi di ogni persona.

A Te
Penso..
in pochi istanti rivivo i momenti passati
interi anni passano nei miei pensieri
come un film le scene vengono proiettate nei miei occhi mentali.
I secondi si fermano,
le immagini diventano statiche.
Solo una ragazza rimane nella testa
una sola..
L'unica che sia riuscita a trasmettermi davvero emozioni
l'unica che mi abbia fatto piangere senza farmi del male.
Ogni notte ti vedevo nei miei sogni
Ogni giorno ti incontravo nei miei pensieri
Ogni giorno ormai lontano,
anche se non ti sentirò piu
avrò una piccola parte di te nel mio cuore..
Ogni emozione,
ogni istante e insegnamento
Ogni dettaglio di te sarà custodito dentro di me,
come un tesoro lo porterò per tutta la vita.
Spero un giorno di vederti con i miei occhi
e darti quel desiderato abbraccio
Il mio sogno piu grande è che tu sia davvero felice..

Odio
L'odio
scorre in me,
come veleno si dirama in ogni cellula del mio corpo
si alimenta di ricordi
e si espande inesorabile
è parte di me,
come il sangue che scorre nelle mie vene.
bizzarro come un organo che genera un sentimento nobile come l'amore
possa creare questa rabbia illimitata
una rabbia spinta da un odio innato e un orgoglio profondo.
ma ora non ha più importanza
emozioni non provo più.
per me sei come morta
e il mio cuore è seppellito con te

Lacrima
Passa il tempo
ma quel fuoco dentro di me non si spegne mai
arde incessante,
alimentandosi di parole e ricordi
quelle melodie allor dimenticate ora risuanono nelle mie orecchie
le lacrime che non persi te addietro,
ora scivolano sungo i lineamenti del mio viso.
Brucia il mio petto,
le mie costole arroventate da queste emozioni trasmettono un incessante dolore.
i miei occhi persi nel cielo,
trasmettono tutto ciò che le parole non faranno mai..
In una lacrima sono racchiusi tutti i momenti passati insieme a lei.

Ho dato tutto quello che avevo
ma ciò non è bastato.
Lacrima non ho versato per questo dolore parassita
arido il mio cuore è rimasto.
Amore non provo più
prigioniero di una gabbia di odio e rabbia son
Forse ero destinato a tutto questo.
O forse è solo stato uno scherzo della mia ingenuità.
Solo con i miei ricordi rimango
vorrei che bruciassero,
liberando la mente dalla falsità umana
e finalmente riuscirei a dimenticare il passato.

Odio
L'odio...
scorre in me,
come veleno si dirama in ogni cellula del mio corpo
si alimenta di ricordi
e si espande inesorabile...
è parte di me,
come il sangue che scorre nelle mie vene..
bizzarro come un organo che genera un sentimento nobile come l'amore
possa creare questa rabbia illimitata..
una rabbia spinta da un odio innato e un orgoglio profondo..
ma ora non ha più importanza..
emozioni non provo più..
per me sei come morta..
e il mio cuore è seppellito con te..

Vorrei..
Vorrei una vita serena..
Vorrei,
forse neanche la mia coscienza sa cosa vorrei..
La mia mente aggrovigliata di pensieri..
Il mio petto..
Rintocca battiti frettolosi
e con un dolore all'interno..
con un fuoco perenne rinchiuso in me..
Grido..
Il mondo intero si gira..
Tutti,
tranne la persona che vorrei..
Vorrei..
Vorrei un pizzico di felicità...
Un pizzico..
Sarebbe sufficiente per non far scorrere queste lacrime lungo il mio viso..
Vorrei..
Solo una cosa vorrei..
Ed è l'unica che non posso avere..

Magia Divisa
La sera è ormai calata...
Come perso nei pensieri guardo il ciel...
L'erba si muove spinta dal vento,
le stelle brillano nello specchio blu...
Triste è la luna,
incompleta senza la sua metà mancante...
E io...
Assolto a guardare quella magia divisa,
penso...
Penso a lei...
La mia principessa...
La mia sirena senza pinna...
All'improvviso un candido zaffiro mi avvolge...
Come per abbracciarmi...
Per stringermi forte...
Andando a letto capii...
Quell'abbraccio...
Non era il caso,
Era il tuo pensiero..Il tuo amore...
Eri te che pensavi a me...
E nel tuo respiro mi avvolgevi...

Pianto sfrenato
Il giorno è ormai finito..
Il buio e sceso sulle case..
Arancio è il cielo
il mio sguardo si perde in esso
avvolto da una atmosfera mistica,
mi fa entrare nel labirinto sconfinato dei miei pensieri,
fino ad arrivare negli angoli più remoti di me..
Le paure hanno sfogo in questi istanti..
Come usciti in superfice dopo averli nascosti per mesi..
Ogni pensiero è rivolto a lei..
Lei,
che possiede una parte del mio cuore..
Lei,
che mi scioglie con la sua voce da sirena..
Lei,
che da senso a tutto il mio mondo..
Lei..
Per cui ogni cortese parola sarebbe diminutiva..
Penso al suo viso..
Ai suoi occhi..
Il sentirla soffrire mi stringe il cuore come in una morsa..
Lacrime scendono dai miei castani occhi..
Guardando le candide nuvole in movimento ritrovo in me la paura..
E mi sfogo in un pianto sfrenato..

O mia fata..
Ho cercato invano di spiegare cosa fosse l'amore...
Una emozione come fa ad essere cosi forte?
Come fa a renderti schiavo di essa?
Ogni mio tentativo di razionalizzazione è stato vano..
Niente è riuscito a spiegarmi cosa fosse,
cosa mi facesse battere il cuore cosi tanto...
Cosa potesse occuparmi tutti i pensieri..
Ogni tentativo di razionalizzazione è andata distrutto in mille pezzi..
Ogni spiegazione tranne una...
Per me amore vuol dire aver incontrato te...

Te...
Te che hai risvegliato la creatura che è racchuiusa dentro me..
Hai destato il mio cuore da un letargo lungo una vita..
Te..
Con il tuo cuore di diamante...
Così forte
ma cosi fragile allo stesso tempo...
Sento i battiti del mio cuore aumentare incessamente...

Nella mia mente risuona perennemente una frase..
Ti Amo...
Una sola frase come fa a mandarti in paradiso?
Un solo bacio come fa ad ucciderti?
Forse cercare di spiegare cosa sia è solo da chi non ha amato..
Perchè chi ha amato non sa spiegare cosa sia l'amore..
Perchè l'amore non si puo spiegare...
L'amore è ciò che ti rende vivo...
Senza del quale ti senti vuoto..
Non difenderti dall'amore...
Perchè fa parte della tua anima..
Perchè l'amore è vita...

Il tempo...
una concezione difficile da definire..
Tutto cambia intorno ad esso..
è la cura per le fratture piu sofferte..

Il tempo..
la mia peggior paura..
il mio peggior nemico..
ciò che non posso sconfiggere..
ciò per cui posso solo soccombere..

Il tempo..
Passano momenti in cui vorrei che andasse avanti veloce..
altri in cui non vorrei che passasse mai..

Ti trasporta come una foglia spinta dal vento..
Ti culla dolcemente..
Non vedi che passa,
non vedi che il mondo che ti sta attorno sta cambiando..
Fino a quando ciò a cui tieni di piu finisce,
Scaraventandoti in una realtà che non è più tua..
Un mondo completamente diverso da come l'hai lasciato..

Il tempo..
Vivi gli ogni istante fino all'ultimo,
Perchè la sabbia della clessidra non tornerà mai indietro,
dandoti la possibilità di recuperare i giorni persi...

Tutto passa, tutto cambia..
non sprecare tempo perchè niente tornerà come prima...

Ho urlato...
ho urlato al mondo cosi tanto da perdere la voce...
ho sofferto cosi tanto da perdere ogni speranza...
ho cercato di capirti cosi tanto da perdere la testa...
ho fatto tutto quello che potevo...
ho lottato...
ho lottato per avere anche solo un minuto..
un minuto per perdermi nei tuoi occhi...
per darti l'ultimo bacio...
per dirti addio....

Ti vedo...
Chiudo gli occhi e vedo il tuo viso..
Quei lineamenti morbidi..
Quegli occhi penetranti..
Quella pelle con riflessi argentati..
Quei capelli dorati..
Con quella frangia,
danno un senso di mistero..
Di magia..
Come per nascondere una parte di sé..
Che solo poche persone l'hanno notata..
Solo chi è riuscito a scavare nella tua immensità d'animo..
Solo chi è andato oltre al concetto della materialità..
Solo chi è riuscito a scoprirti oltre a ogni stereotipo di ragazza..

O ragazza del mistero,
ti incanti nei pensieri..
Diventando la principessa di un mondo incantato..
Il tuo..
Dove riesci a esprimerti senza dover apparire a nessuno..
Ma principessa non lo eri solo nei pensieri..

O fata,
ammira fuori dalla finestra..
E..
Se un giorno vedrai una stella diversa dalle altre..
Non la più splendenda..
Né la più grande...
Ma unica al mondo..
Capirai che non sarai mai sola..
Lei non ti abbandonerà mai..
Nonstante tutto splende ancora per te..
E potrai sempre contare su di essa..
Quella stella è il mio cuore,
che si illumina di dolci sentimenti..
mi risplende la notte tenebrosa di amore..
Gli occhi non mostrano il mondo..
Ma solo ciò che è in superficie..
solo con il cuore riuscirai a vedere esso come realmente è..
Perché una ferita del cuore,
anche se gli occhi non la vedono,
resta per sempre..
Può passare tempo ma quella è l'unica frattura che ti accompagna per tutta la vita..
La felicità è come un castello di sabbia...
Basta una folata di vento che crolla tutto..
Finchè non hai capito davvero cosa ti desse la felicità..
gli occhi perderanno per sempre lo splendore di un tempo..

Ti amo..
Angelo mio...
Ti ho aspettato per una vita...
ora che ti ho trovato non ti lascerò più...
O soave angelo,
non avere paura...
Ti starò sempre vicino...
Vivrò ogni battito del mio cuore accanto a te...
Sentirò ogni parola che uscirà dalle tue dolci labbra...
Ti asciugherò ogni lacrima persa...
Condividerò ogni pensiero con te...
Saremo due anime unite in un solo cuore...

il tempo scorre lento...
non passa mai...
il dolore non smette di penetrare nel mio cuore...
e come un veleno ke si infiltra negli angoli più remoti della mia persona...
distrugge tutto...
cambia le emozioni...
cambia i pensieri...
e ti fa dire cose che non hai mai pensato...
parole crude , violete...
che forse solo il tempo potrà perdonare...
un perdono ke vale più della tua stessa vita...

Tu...
Tu Mi Hai Fatto Pensare...
Mi Hai Fatto Soffrire Per Migliorare...
Mi Hai Fatto Piangere Per Farmi Capire Cosa Davvero Era Importante...
Mi Hai Detto Parole Crude Per Farmi Crescere...
Mi Hai Dato Speranza Nei Momenti Bui...
Tu..
Mi Puoi Far Battere Il Cuore A 1000 Come Farmi Tremare Per La Rabbia...
Controlli Le Tue Emozioni Per Aiutarmi Ad Andare Avanti...
Sei Davvero Speciale...
MIlle Fiocchi Gialli Non Riusciranno Mai A Ringraziarti...
Duemila Parole Non Riusciranno A Farti Capire Quanto sei Importante X Me...
Solo Mettendomi Una Mano Sul Petto,
Sentendo Il Mio Cuore Battere Per L'emozione,
Potrai Capire Quanto Ci Tengo A Te...

Finita....
come la pace dopo la tempesta,
la mia vita va avanti...
come un relitto trasportato dalla corrente...
senza piu tentativi di normalità...
senza niente...
una parte di me è come persa in balia delle onde...
è lontana..
irraggiungibile per adesso...
spero di ritrovarla presto...
è l'unica cosa che mi rende speciale...

Ricordo....
Ricordo Ancora Ogni Momento Passato Insieme..
Sono Tutti Custoditi In Me...
Ogni Volta Rivivo Quella Favola Fantastica..
I Miei Pensieri Si Concentrano Su Un Giorno Speciale..
Tutto Era Stupendo..
Tu Eri Incantevole..
Il Cielo Rendeva Tutto Fantastico..
Gli Ultimi Minuti Non Li Dimenticherò Mai...
Il Tuo Viso Era Sfiorato Da Quei Fiocchi Fatati...
Ricordo Quei Ultimi Secondi che Ti Vidi Allontanare Repentinamente...
Tutto Era Cosi Magico che Non Pensai Fosse un addio..
Ricordo I Minuti In Cui Il Treno Mi Allontanò Per Sempre Da Te..
La Mia Mente Era Persa Dal Ricordo Del Tuo Viso..
Da Quei Occhi Incantati..
Da Quelle Labbra Ambite..
I Ricordi Sono Custoditi Per Sempre In Me..
Anche Se Tu Non Mi Sarai Più Accanto,
Rivivrò Sempre Quei Momenti Favolosi..
Vivono In Me...
Per Sempre...

Vivi ogni istante come se dovesse essere l'ultimo...
ogni momento è speciale...
unico...
il tempo non tornerà mai indietro...
ridandoti i minuti perduti...
Andranno persi per sempre...
Solamente vivendoli fino in fondo non ti pentirai del tuo passato...
nel momento in cui perdi tutto capisci davvero quanto fossero magici quegli istanti...
ma ormai saranno lontani...
persi per sempre...
non perdere tempo a pensare...
vivi la vita come viene...
seguendo solo il cuore...
solo cosi proverai emozioni vere...
sensazionali...
sia buone che brutte....
ma non avere paura,
per trovare la felicità si deve soffrire un pò...

I giorni scorrono...
Guardando il cielo scopro l'infinità del mondo..
I tuoi occhi sn frammenti di infinito ke mi illuminano la vita...
sono cosi splendenti ke mi indicano la via perduta,
anche se tutto è avvolto da un mantello di oscurità e tenebre...
Te ci sei...
Sei un angelo venuto dal cielo...
Che mi sta vicino nel momento di più bisogno...
Se non ci fossi,
nulla avrebbe più senso...
Solo tu mi completi...
Sei la mia metà mancante...
Sei la luce dei miei occhi...
Io senza di te non vivo...
Perchè senza amore non sarebbe vita...
Solo una lotta per la sopravvivenza...
Una lotta disperata nel tentativo di colmare le profonde lesioni nel mio cuore...
Senza di te niente avrebbe più lo stesso significato...

ho lottato...
ho lottato finche potevo...
per ciò ke era importante per me...
ho lottato fino alla morte...
solo per te..
fino allo stremo delle forze ho resistito...
ho usato la cosa più preziosa e forte che avevo..
il mio cuore...
lo stesso che batteva solo per te...
e adesso pieno di fratture..
che tornano a sanguinare anche sol sentendo il tuo nome..
quel nome incantato...
che mi faceva sciogliere al sol sentirlo..
ora sei lontana...
sei solo un ricordo...
ma che mi ha migliorato...
mi hai fatto credere in me...
e mi hai fatto capire d non bisogna nascondere ciò che siamo...
perchè essere sè stessi è la cosa più bella che ci sia...
anche se non ci sarai più con me...
io per te ci sarò sempre...
anche se non mi vedrai...
sarò accanto a te..
e ti proteggerò dal mondo....

Ti Ho Pensato In Eterno..
Ti Ho Sognato Per Tutta La Vita...
Ti Ho Donato Il Mio Cuore...
Ma Nulla È Servito..
Le Mani Del Destino Ti Hanno Portata Via...
La Lotta Contro Il Fato È Stata Vana...

O Venere,
Toglimi Ogni Mio Respiro..
Toglimi I Sensi..
Cavami Pure Il Cuore,
Ma Non Togliermi Il Suo Sorriso..

Il Mondo Senza Di Esso Non Avrebbe Senso...
Inane Ho Cercato Il Significato Di Un Esistenza Senza Di Esso...
Ma Ogni Speranza È Andata In Frantumi Come Il Mio Cuore...
Di Tutto Ciò Rimangono Solo Piccoli Granelli...
Come Sabbia Trasportata Dal Vento...
È Andato Tutto Perso ...

Apollo,
Mi Hai Donato La Tua Musa Piu Bella...
Come Un Respiro È Andata Via,
Ma Ciò Che Mi Ha Trasmesso Riecheggerà Per L'eternità Nel Mio Cuore...
Il Suo Sguardo Non Lascerà Mai La Mia Mente...
Il Suo Ricordo Sarà Lezione Di Vita Per La Mia Esistenza...

Il Tuo Viso Per Me Era Come Il Sole Che Illumina Durande Il Giorno...
Era La Mia Luna Ke Risplendeva Nel Buio...
Era La Favola Che Mi Faceva Addormentare...
È Tutto Ciò Ke Per Me Ha Importanza..

Grido A Voi Dei...
Grido Al Mondo...
Grido...
Ma Nessuno Ha Orecchie Per Sentire...
Per Sentire Le Mie Parole...
Nessuno Ha Occhi Per Vedere...
Vedere Le Mie Lacrime,
Che Scivolano Lungo Il Mio Viso...

In Una Vita O Nell'altra Forse Ritroverò Il Mio Angelo...
Ritroverò Il Suo Sorriso Perduto...
E Ritornerò A Volare...


Home page  Lettura   Poeti del sito   Racconti   Narratori del sito   Antologia   Autori   Biografie  Guida   Metrica   Figure retoriche