Antologia poetica: tematiche e testi


Pagina iniziale

Poeti del sito

| Poetare| Poesie | Licenze | Fucina | Guida | Metrica | Figure retoriche | Lettura | Creazione | Autori | Biografie |

Novità

Testi poetici inseriti nel sito*

Poetare 

Chi sono? (A. Palazzeschi)  Chi sei, chi sono (M. Moretti)  Lasciatemi divertire (A. Palazzeschi)  L’albatro  (C. Baudelaire)  Italia (G. Ungaretti)  Il poeta (U. Saba) Il cuore è pieno... (N. Oxilia)   Un tale l’altro giorno... (Marziale)  Congedo (G. Carducci)  Commiato (U. Saba)

Poesie

Élevation (C. Baudelaire)  Odio e amo (Catullo) Ci siamo buttati in un letargo... (Alceo)  I versi (V. Sereni) Come potresti andar... (S. Cona)  L'agonia della poesia (S. A. Santoro)

Creazione

Non abbandonarti (R. Tagore)

Licenze

A l’abruzzese de Melane (G. D’Annunzio)  Visita di protocollo (A. Palazzeschi) S’i’ fosse foco (C. Angiolieri) La politica (Trilussa)  Li soprani der monno vecchio (G. G. Belli) Il deputato (G. Giusti) La corte del Leone (Trilussa) Mi mandi via? (M. Moretti)

Fucina

Non dire più nessuna cosa al mondo (Archiloco) Consiglio (A. Gatto) Ancora la rima (M. Moretti) Desiderio (C. Vallini) Una parola muore (E. Dickinson) Anima, sei già stanca (A. Onofri) Essere noi stessi (S. A. Santoro)

Poesia lirica

L’amore
 

L’amore mi sconvolse... (Saffo)  Tanto gentile e tanto onesta pare (Dante)  Deh, Violetta, che in ombra d'Amore (Dante) Erano i capei d'oro a l'aura sparsi (F. Petrarca) Mi prometti, vita mia, che questo nostro amore... (Catullo) La bella donna mia d'un sì bel fuoco (L. Ariosto)  Amor, io non potrei (L. Ariosto) Innamorato (J. W. Goethe)  Paolina (U. Saba) Donna gentil, mentr'io vi miro e canto... (T. Tasso) Franciscae meae laudes (C. Baudelaire) Il cielo in me (A. Pozzi) È vero (F. García Lorca) Se in me (Farfa) Qui regna amore (G. Carducci) I' ho sì gran paura di fallare (C. Angiolieri)

La donna

Tre giovani fiorentine camminano (D. Campana)  Guarda là quella vezzosa (U. Saba)  Bellezze (C.   Govoni)  Io che come un sonnambulo cammino (C. Sbarbaro)  L’uscita mattutina (G. Caproni)  Incontro in circolare (V. Cardarelli)  Donna (U. Saba)  Donna genovese (D. Campana)  Donna, non sei soltanto l'opera di Dio (R. Tagore)  Nova angeletta sovra l'ale accorta (F. Petrarca) A una passante (C. Baudelaire) Veneziana (G. Caproni) Donna in Pisa (M. Luzi)

Morte dei propri cari
(parenti ed amici)

Pianto antico (G. Carducci)  Giorno per giorno (G. Ungaretti) Dopo aver traversato terre e mari... (Catullo)  In morte del fratello Giovanni (U. Foscolo)  Funere mersit acerbo (G. Carducci)  Se tu mio fratello (G. Ungaretti) Atque in perpetuum, frater... (G. Caproni) Piangete, donne, et con voi pianga Amore (F. Petrarca) Vicino a una torre saracena, per il fratello morto (S. Quasimodo)

Affetto per i propri cari
(parenti ed amici)
 

La madre (G. Ungaretti)  Per lei (G. Caproni)  Alla madre (A. Bertolucci) A mia madre (E. Montale) Lettera alla madre (S. Quasimodo) Anniversario (G. Pascoli) Se fossi pittore (E. De Amicis) Sopra una tomba (V. Cardarelli) Preghiera (G. Caproni) Alla madre (M. Luzi) Padre, se anche tu non fossi il mio... (C. Sbarbaro)  A mio padre (L.  Sinisgalli)  Nonno, l’argento della tua canizie... (G. Gozzano)  A mio padre (A. Gatto)  Zio (T. Rossi) Al padre (S. Quasimodo) Scoiattolo (T. Rossi) Difesa (T. Rossi) Ritratto della mia bambina (U. Saba)  Favoletta (U. Saba)  Sorella (G. Pascoli) Al fratello (A. Bertolucci) Una sorella (E. Dickinson) La mia fanciulla (U. Saba) A mio padre (G. Caproni) Genitori (V. Cardarelli) A Ninetta (A. Bertolucci) A Rina (G. Caproni) Tu, madre, che da i tristi occhi preganti (G. D'Annunzio) Supplica a mia madre (P. P. Pasolini)

Tristezza e solitudine
 

Orfano (G. Pascoli) Fides (G. Pascoli)  Natale (G. Ungaretti)  C’era una volta (G. Ungaretti)  Solitudine (E. Dickinson) Solitudine (A. Bertolucci) Il volto nuovo (A. Pozzi) Forse un mattino andando... (E. Montale) Minacce (A. Pozzi) Un dì si venne a me Malinconia (Dante) Senza di te tornavo, come ebbro (P. P. Pasolini) Tedio invernale (G. Carducci) Notte d'estate (U. Saba)

Dolore
 

Se il bene compiuto (Catullo) La morte di Clorinda (T. Tasso) Piangete, donne... (G. Stampa) De profundis clamavi (C. Baudelaire) X Agosto (G. Pascoli) Ultimo canto di Saffo (G. Leopardi) Elizabeth Childers (E. Lee Masters)

Nostalgia
 

I pastori (G. D’Annunzio)  Silenzio (G. Ungaretti)  Passaggio notturno  (V. Cardarelli)  Nella tua siepe c’era l’universo (A. Onofri) Traversando la Maremma toscana (G. Carducci) Eri dritta e felice (L. Sinisgalli) Nostalgia (V. Cardarelli) Nostalgia (G. Carducci) I fiumi (G. Ungaretti) Scuola (S. Penna) A Zacinto (U. Foscolo) Allora (G. Pascoli) Ciant da li ciampanis (P. P. Pasolini)

     Racconto di un episodio

Il rondone (E. Montale)  Goal (U. Saba)  Favoletta alla mia bambina (U. Saba)  Johnnie Sayre (E. Lee Masters)  L’ornitologo pietoso (U. Saba)  Le prime tristezze (M. Moretti)  La petite promenade du po ète (D. Campana) Bert Kessler (E. Lee Masters) 

 Il poeta e la natura 
 

Sera d’ottobre (G. Pascoli)  Mare (G. Pascoli)  Nebbia (C. Sandburg)  Notte: sogno di sparse... (S. Penna)  O falce di luna calante (G. D’Annunzio)  Dormono le cime dei monti (Alcmane)  Rifugio d’uccelli notturni (S. Quasimodo)  Sonnolenza (G. Ungaretti)  Leggiadro vien nell’onda della sera (C. Rebora) Vento (A. Bertolucci)   L’ estate è finita (E. Dickinson)  Han sradicato un albero (R. Alberti)  Risveglio del vento (R. M. Rilke)  Già la pioggia è con noi (S. Quasimodo)  San Martino (G. Carducci) Marzo, che mette nuvole a soqquadro (A. Onofri) Il fiume (G. Pascoli) La pioggia nel pineto (G. D'Annunzio) Novembre (G. Pascoli) Sentiero (A. Pozzi) Croce di sentieri (M. Luzi) La baia tranquilla (G. Pascoli) Sereno (G. Ungaretti) Quanto solitario deve sentirsi il vento di notte (E. Dickinson) Febbraio (V. Cardarelli) Sera (F. García Lorca) Presso una certosa (G. Carducci) Il mare è tutto azzurro (S. Penna) Speranza (G. Gozzano) Canto del mare (R. M. Rilke) Vennero i freddi (A. Bertolucci) Autunno (G. Apollinaire) Pesa il giorno (G. Arcangeli) Basta che un lume (G. Arcangeli)

Il poeta e gli animali 
 

Il pappagallo (A. Palazzeschi)  Skotsch-terrier (U. Saba)  La lucertola vecchia (F. García Lorca)  A pianterreno (E. Montale)  La capra (U. Saba) La morte del cardellino (G. Gozzano)  Questo ispido villoso calabrone (C. Govoni)  Il gatto (C. Baudelaire)  Se più non fossi viva (E. Dickinson)  E voi piangete, Veneri ed Amori (Catullo) Gabbiani (V. Cardarelli) Lo scricciolo (C. Govoni) Poesia per una cicala (L. Sinisgalli) Il bove (G. Carducci) Tu andavi e venivi (L. Sinisgalli) Per un cane (A. Pozzi) Cicala! (F. García Lorca) Nei miei primi anni (E. Montale) Tiene il ragno (E. Dickinson) A un asino (G. Carducci) La pantera (R. M. Rilke) Il caprone (F. García Lorca) Il lumino verde (M. Moretti)

Il poeta e gli oggetti
 

Elogio di una rosa (M. Moretti)  La porta (A. Palazzeschi)  Campana di Lombardia (C. Rebora)  Campane a sera (G. A. Cesareo)  La trombettina (C. Govoni)  Per B...  (A. Bertolucci) L'infilascarpe (E. Montale) Valigie (M. Moretti) Lapide (L. Sinisgalli) Le sei corde (F. García Lorca) La pipa (Charles Baudelaire) Telefono (M. Moretti) La banderuola caduta (F. García Lorca) La giostra (R. M. Rilke) Fontanella (U. Saba) La fontana malata (A. Palazzeschi)


     Desideri 
 

Io vivere vorrei addormentato (S. Penna)  Guido, i’ vorrei che tu... (Dante Alighieri)  Cerchi chi vuol le pompe e gli alti onori (Lorenzo il Magnifico)  Ci sono sere che vorrei guardare (G. Raboni) Il cerilo (Alcmane) Potessero le mie mani sfogliare (F. García Lorca) Notti selvagge - notti selvagge! (Emily Dickinson) Rondini, o voi dove andate? (M. Moretti) Pianura (A. Pozzi)

     Ricordi 
 

Stanza (T. Rossi)  Amore di lontananza (A. Pozzi)  Ricordo di fanciullezza (A. Bertolucci)  Ora è un tempo... (L. De Libero)  In me il tuo ricordo (V. Sereni)  Mi ricorderò di questo autunno (L. Sinisgalli) Cocotte (G. Gozzano) Nel fumo (E. Montale) La fornace (A. Pozzi) Confessione (C. Baudelaire) Uno spicchio di pera (L. Sinisgalli) Ricordo (G. Caproni) Idillio (V. Cardarelli) Un ricordo (G. D'Annunzio)  Un rimorso (G. Gozzano) Alla luna (G. Leopardi) Davanti San Guido (G. Carducci) L'aquilone (G. Pascoli) C'era (U. Saba)


Il poeta e se stesso
 

Il proprio ritratto (U. Foscolo) Autoritratto (A. Manzoni) L'immagine di me voglio...  (G. Gozzano) Così passo i miei giorni (U. Saba) Non come gli altri (M. Moretti) Sublime specchio di veraci detti... (V. Alfieri) Homo sum (V. Cardarelli) I trentacinque anni (G. Giusti) Una strana bottega d'antiquario (U. Saba) Sono e sempre sono stato povero... (Marziale)

  

   Il poeta e i luoghi

 

Paene insularum, Sirmio, insularumque (Catullo) Mignon (J. W. Goethe) XCIX (C. Baudelaire) Prato (G. Ungaretti) La casa dei doganieri (E. Montale) Trieste (U. Saba) Villa chiusa (C. Govoni) Settembre a Venezia (V. Cardarelli) Litania (G. Caproni) Venezia (A. Pozzi) Il poeta e la sua città (A. Bertolucci) Cimitero di paese (A. Pozzi) Liguria (V. Cardarelli) Sardegna (V. Cardarelli) Momento epico (G. Carducci) Tardo autunno a Venezia (R. M. Rilke) Addio a Napoli (C. A. Mayer) Gondola a Santa Lucia (L. Chiarelli) Campane a sera (A. Fogazzaro)

   Il poeta si diverte
 

Anacreontica (A. Manzoni) A morte la minestra (G. Leopardi) Molti somari ho scritto... (G. Parini) Però, se appena appena (V. Betteloni) Memento (I. U. Tarchetti) Ehi dico (Farfa) L'indifferente (A. Palazzeschi) Santi del mio paese (V. Cardarelli) <<Pregava?>> (E. Montale)  
La prole degli animali (C. Rotondi) Animali inventori (A. Rubino) Il pavone (G. Apollinaire) All'ombra (Trilussa) Le campane (G. Apollinaire)

     La poesia per i poeti

Congedo (G. Carducci) La poesia (G. Pascoli)  Le làmine de 'l verso aurëe batto (G. D'Annunzio)  Poesia (U. Saba)  La poesia (E. Montale)  La poesia (Trilussa)  Fu questo un poeta - colui che distilla (E. Dickinson)  La poesia (P. Neruda) Il poeta (H. Hesse) Vola alta parola (M. Luzi)

Poesia fantastica - Realistica - Dissacratoria

Poesia fantastica
 

Carnevale vecchio e pazzo (G. D’Annunzio)  La partita di calcio (A. Gatto)  Cobò (A. Palazzeschi)  Il bambino di gomma (A. Gatto)  Ara Mara Amara (A. Palazzeschi)  Psycocanto (Z. Drisoli) A palazzo Oro Ror (A. Palazzeschi) Gigi (Farfa) Per fare una prateria... (E. Dickinson) L'abitudine (P. Éluard) La vecchia del sonno (A. Palazzeschi)

Poesia realistica  

Lo scocciatore (Orazio)  Epigrammi (Marziale)  Botta e risposta (U. Foscolo, V. Monti)  La vecchia prof (Z. Drisoli) L'ingiustizzie der monno (Trilussa)
Poesia dissacratoria
 
Phaselus ille (Catalepton)  L’infinito (G. Leopardi)  Mattina  (G. Ungaretti)  Voi ch’ascoltate in rime sparse... (F. Petrarca)  Voi che sparsi... (G. Parini)  Leopardi (M. Moretti)  Egoismo e carità (G. Zanella)  Colloqui con gli alberi (G. Carducci)  O Sirmione, delle penisole e delle isole (Catullo) Imitazione da Catullo (E. Sanguineti)   S'i' fosse foco (C. Angiolieri)  L'aggiornamento del Cecco (M. Malgieri)  Il trionfo di Bacco e Arianna (Lorenzo il Magnifico)  Il trionfo di Pippo e Giovanna (M. Malgieri)  Il più bello dei mari (N. Hikmet)  Il più bello di … (L. Lorenzi)  Ho quasi paura (P. Verlaine)  Ho quasi freddo (L. Lorenzi)  Bambini (A. Merini)  Bambini (L. Lorenzi)   Sogno (G. Pascoli)  Sogno di dissacrare Pascoli (M. Malgieri)  Gli amici le portano un albero di Natale (W. Butler Yeats) Dissacrazione del male (L. Lorenzi)  Rose (Juan Ramon Jimenez)  Iella (L. Lorenzi)  Dicono? (F. Pessoa)  Tacciono? (L. Lorenzi) Paris at night (J. Prévert)  Pisa di notte (L. Lorenzi) Grande cosa è l'amicizia (Giovanni Crisostomo) Grande cosa è l'amore (L. Lorenzi) Il Paradiso non è più lontano (E. Dickinson) L'Inferno non è così lontano (L. Lorenzi) La fama è un'ape (E. Dickinson) La fama è una mela (L. Lorenzi) La chiocciola (G. Giusti) La passera (A. Fabi) S'i' fosse foco (C. Angiolieri) Parafrasi (A. Fabi) La morte del passero (Catullo) La morte del fagiano (F. Rigiroli) Crin d'oro crespo e d'ambra tersa e pura (P. Bembo) Sonetto alla sua donna (F. Berni) Il bove (G. Carducci) Tavorando sul Carducci...(Acquaviva) La partenza del Crociato (G. Visconti-Venosta) La partenza di Vanni (P. Barletta)
 
Testi consigliati dai visitatori
Poesie consigliate

 Racconti consigliati


* Qualora un testo fosse coperto dal diritto d'autore, si prega segnalarlo a Poetare.it, inviando .una mail, e subito sarà rimosso.


Pagina iniziale

Poeti del sito

| Poetare| Poesie | Licenze | Fucina | Guida | Metrica | Figure retoriche | Lettura | Creazione | Autori | Biografie |

Torna su

Poetare.it © 2002